Pubblicazione

Le materie prime rinnovabili contro quelle fossili

Le materie prime rinnovabili contro quelle fossili

Un'opportunità per la Svizzera.

Questo studio è volto a individuare fonti di materie rinnovabili e a indicare possibilità a disposizione per produrre materiali di consumo e di valore da biomateriali. Lo sfruttamento di materie prime rinnovabili per ricavare energia non era oggetto del progetto. Devono essere identificati processi tecnici promettenti per la produzione e la trasformazione, tenendo conto di problemi relativi all'economicità, alla sicurezza dell'approvvigionamento e alla natura a lungo termine della questione.

Inoltre, devono essere valutate prospettive di sviluppo per la Svizzera: quali sono i nostri punti deboli e i nostri punti di forza? Dove risiedono possibilità di promozione per la ricerca e lo sviluppo? Sulla base di tutto ciò devono essere indicate delle conclusioni per la politica F&E svizzera.In questa discussione, è stato interessante considerare in quale misura si utilizzino biomateriali nelle aziende, se nelle strategie e negli obiettivi d'impresa hanno un ruolo i materi

ali organici e in quale modo possono essere perseguite le relative prospettive di innovazione. Contemporaneamente è stata condotta un'indagine in merito a dove, nelle scuole universitarie professionali, siano svolti lavori di ricerca e sviluppo che possano fornire un contributo a questi obiettivi.

L'opuscolo riassume i risultati e si conclude con raccomandazioni per la politica svizzera della ricerca.