PUBBLICAZIONE

SATW Technology Outlook 2015

SATW | 

La Svizzera dispone oggi di un settore industriale importante che contribuisce per quasi il 20 percento al prodotto interno lordo del paese. Considerando un orizzonte temporale da cinque a dieci anni si delineano già nuove tecnologie e processi il cui controllo potrebbe essere fondamentale per l’industria svizzera.

Le seguenti sfide sono state identificate:

  • Le aziende dell’industria chimica e farmaceutica devono affermarsi in un ambito commerciale in continuo divenire. L’aggravante è che a causa di una regolamentazione supplementare nel processo di innovazione, i costi aumenteranno. Non vanno tralasciate le tendenze nella biologia sintetica e nella biotecnologia, nell’impiego mirato di principi attivi, con sostanze chimiche all’avanguardia per la conservazione intermedia dell’energia e nello sviluppo di materiali e materiali di imballaggio. Decisiva per il successo commerciale è e rimane la capacità di innovazione.
  • Nel settore dell’industria dei macchinari e degli strumenti di precisione sono di grande importanza i processi di produzione additiva («stampa in 3D») e il relativo sviluppo dei materiali. Occorre inoltre conoscere bene metodi raffinati per la lavorazione e la misurazione ottica di superfici. C’è inoltre da aspettarsi che la catena di produzione in futuro sarà completamente digitalizzata, con tutti gli apparecchi collegati in rete. Innovazioni nei processi di produzione, automazione e in particolare la qualità saranno componenti centrali per mantenere la concorrenzialità.
  • L’industria orologiera svizzera si trova sotto pressione, nonostante l’aumento delle esportazioni nel mondo, a causa di limitazioni e divieti normativi e dello sviluppo, per esempio, degli iWatch. Anche in questo caso si tratta di utilizzare al meglio nuovi materiali e di conoscere perfettamente procedure di lavorazione dei materiali e di produzione che siano innovative e della massima precisione.
  • Per l’industria del settore medicale è importante che la sanità affronti un cambiamento fondamentale, passando dalle procedure principalmente curative ad un approccio impostato sulla prevenzione. Forte interdisciplinarità e un maggior impiego di tecnologie di informazione moderne contraddistinguono le tecnologie chiave rilevanti. Tra queste si annoverano la chirurgia robotica, la combinazione di diagnostica e microsistemi terapeutici e test di laboratorio direttamente presso il letto del paziente.

In generale si osserva che le tecnologie dell'informazione e della comunicazione in tutti i settori sono precorritrici di nuove possibilità commerciali, nuovi prodotti e nuovi servizi. Sono in corso un'integrazione e un'interazione perfetta fra persone, oggetti, servizi e sistemi nella vita quotidiana e nei processi industriali. Ciò vale anche per i settori dell'energia e dei trasporti, strettamente collegati fra loro. Grandi tendenze a livello mondiale, come l'urbanizzazione, la gestione intelligente dell'energia e la promozione di risorse energetiche sostenibili determinano una maggiore domanda di software e hardware nel settore del controllo di infrastrutture critiche. Oltre ai grandi vantaggi, s’inseriscono nel sistema anche nuovi pericoli e nuovi punti deboli (per esempio i cyber attacchi), cui si deve far fronte.