COOPERAZIONE

Polo di ricerca SATW per l'Advanced Manufacturing

Il polo di ricerca Advanced Manufacturing SATW ha come scopo promuovere la collaborazione indipendente di organizzazioni di ricerca svizzere già esistenti nel settore dell'Advanced Manufacturing. L'attenzione principale è rivolta ai processi produttivi additivi e all'Industria 4.0.

Scopo e obiettivi
Il polo di ricerca Advanced Manufacturing SATW ha come scopo promuovere la collaborazione indipendente di organizzazioni di ricerca svizzere già esistenti nel settore dell'Advanced Manufacturing, in particolare nei settori dei processi produttivi additivi e dell'Industria 4.0, in Svizzera.

Il polo si propone di migliorare l'uso e lo sfruttamento massimo delle infrastrutture dei partner già esistenti, evitare inutili ridondanze e quindi ridurre i costi d'esercizio.

Il polo s'impegna inoltre nella promozione della ricerca e dello sviluppo precompetitivi nel settore dell'Advanced Manufacturing in Svizzera. In questo contesto il polo intende richiamare una maggiore attenzione da parte della politica e dell'economia verso l'importanza di questi temi e adoperarsi affinché siano stanziate maggiori risorse finanziarie per questo settore di ricerca.

Organizzazione – compiti dell'organo di coordinamento e della commissione di esperti
Il polo di ricerca è composto da un organo di coordinamento e una o più commissioni di esperti. Per il momento esiste solo una commissione di esperti nel settore della produzione additiva, ma si prevede l'introduzione di uno o più ambiti di ricerca.

L'organo di coordinamento e l'organo di controllo del polo di ricerca e stabilisce l'orientamento strategico dello stesso. Esso, inoltre, valuta le proposte della commissione di esperti, introduce ulteriori misure e assicura l'armonizzazione con le altre attività della SATW.

Le commissioni di esperti definiscono i campi d'azione con elevate necessità di ricerca e forniscono raccomandazioni su quali temi dell'Advanced Manufacturing richiedano progetti di ricerca. Propongono all'organo di coordinamento progetti comuni, possibili partner di progetto e fonti di finanziamento.

Tutti i partner del polo fanno parte dell'organo di coordinamento e delle commissioni di esperti tramite un rappresentante dotato di potere decisionale. Il polo può accogliere in qualsiasi momento organizzazioni svizzere di ricerca come nuovi membri.

Membri attuali
I membri attuali sono i seguenti istituti di ricerca:

  • Berner Fachhochschule BFH
  • CSEM
  • Empa 
  • EPFL
  • ETH Zürich
  • Fachhochschule Nordwestschweiz FHNW
  • Innocampus Biel
  • Inspire AG
  • Zürcher Hochschule für Angewandte Wissenschaften ZHAW
  • Fachhochschule Ostschweiz FHO